Martigny

Svizzera

/
/
/
Martigny, Svizzera

FLUORSID SFM

Nello stabilimento di Martigny, situato in Svizzera nel Cantone Vallese, si sviluppa l’ampia conoscenza nel settore del magnesio, che è al servizio di industrie come quelle della saldatura, della pirotecnica, del petrolchimico e della farmaceutica. 

Il sito è leader europeo nella produzione di anodi di magnesio per la protezione catodica di scaldabagni, cisterne e condotte. Fattori che fanno sì che l’80% della produzione annuale venga esportata in tutto il mondo.

Gli investimenti nelle tecnologie più avanzate consentono di adattarsi alle esigenze del mercato, ogni prodotto viene analizzato secondo specifiche tecniche e attrezzature.

Il continuo confronto, interno ed esterno, insieme ad un lavoro sinergico con esperti del settore e centri di eccellenza consente ai clienti di fruire di prodotti all’avanguardia. Una volta sviluppate, le leghe vengono atomizzate e il laboratorio è in grado di certificare le proprietà chimiche e fisiche del prodotto finito.

PRESIDENTE

FrancoisTornay

Francois Tornay

Specializzato in contabilità commerciale e industriale, entra in FLUORSID SFM nel 2009. Tre anni dopo completa il master in Finanza e viene nominato Direttore Finanziario e Amministrativo. Dal 2013 è membro del consiglio di amministrazione di FLUORSID MIMETA, Losanna. Dal 2014 è membro del consiglio di amministrazione di FLUORSID SFM del quale nel 2018 viene anche nominato presidente. In seguito all’acquisizione di Active Metals, con sede a Sheffield (UK), ha inoltre assunto il ruolo di Direttore Finanziario e membro del consiglio di amministrazione della stessa.

Martigny

PRESIDENTE

FrancoisTornay

Francois Tornay

Specializzato in contabilità commerciale e industriale, entra in FLUORSID SFM nel 2009. Tre anni dopo completa il master in Finanza e viene nominato Direttore Finanziario e Amministrativo. Dal 2013 è membro del consiglio di amministrazione di FLUORSID MIMETA, Losanna. Dal 2014 è membro del consiglio di amministrazione di FLUORSID SFM del quale nel 2018 viene anche nominato presidente. In seguito all’acquisizione di Active Metals, con sede a Sheffield (UK), ha inoltre assunto il ruolo di Direttore Finanziario e membro del consiglio di amministrazione della stessa.